Diabete gestazionale


Il diabete gestazionale consiste in un’aumentata intolleranza agli zuccheri che si manifesta solo in gravidanza e che porta l’organismo a non assimilare bene gli zuccheri, che si accumulano così nelle urine e nel sangue. Di solito il problema scompare dopo il parto. I sintomi sono aumento eccessivo di peso, sete intensa e stanchezza generale, e nel feto può verificarsi una crescita eccessiva e una quantità sopra la norma di liquido amniotico. Se si riscontra il diabete gestazionale è fondamentale per la donna seguire una dieta che l’aiuti il più possibile a mantenere nei valori standard la glicemia. Solo in alcuni casi è necessario ricorrere all’insulina. Le donne che soffrivano di diabete già prima della gravidanza possono avere anch’esse una gravidanza normale, sempre tenendo sotto stretto controllo la malattia, decidendo con il proprio medico il dosaggio dell’insulina.