Gravidanza a rischio


La gravidanza a rischio è una gravidanza che per condizioni particolari ha bisogno di specifici e più frequenti controlli prenatali, per prevenire e ridurre al minimo possibili complicazioni prima, durante e dopo il parto, che possono causare danni alla donna o al bambino. Sono considerate gravidanze a rischio quelle portate avanti da donne con patologie croniche, come il diabete o l’epilessia, o da patologie manifestatesi in gravidanza, o causate dalla gravidanza, come la pre-eclampsia. Anche la gravidanza gemellare può essere a rischio, soprattutto se si riscontra una marcata differenza nello sviluppo dei due feti o se uno dei due dovesse cessare di vivere.