Macrosomia (feto macrosomico)


Il termine “macrosomia” sta ad indicare un feto “grosso” cioè di peso e misura superiore ai parametri standard (4 Kg o più). E’ durante l’ecografia che si riscontra tale anomalia ed è importante valutarne la misura in rapporto alla corporatura della gestante. Nel caso venga valutato molto difficoltoso, o addirittura impossibile il passaggio del piccolo nel canale del parto, per evitare inutili sofferenze sia al bambino sia alla madre, si può decidere di procedere con un parto cesareo.