Parto attivo


Il parto attivo è un tipo di parto dove viene abbandonata la posizione distesa sul lettino. La donna, durante il travaglio, è libera di muoversi e di assumere le posizioni che le risultano più comode (accovacciata, seduta, in piedi…). Questo tipo di parto sfrutta la forza di gravità nella prima fase del travaglio e della dilatazione del collo dell’utero, e la donna avverte contrazioni meno dolorose e il travaglio si svolge in modo più rapido. Ancora non tutte le strutture mediche hanno a disposizione speciali sedie o attrezzature per il parto attivo ma la tendenza è in forte aumento.