Punteggio di Apgar


Il punteggio di Apgar è un metodo, ideato dalla pediatra americana Virginia Apgar, che permette di valutare lo stato di benessere del neonato e il suo adattamento alla vita al di fuori dell’utero. Il punteggio di Apgar valuta cinque “sintomi clinici” (colorito, attività respiratoria spontanea, tono muscolare, eccitabilità riflessa e frequenza cardiaca) registrati a 1 minuto e a 5 minuti dopo la nascita. Un punteggio totale di 7 o più significa che il neonato è sano. Il massimo punteggio è 10.