Teratogeno


E’ teratogeno qualsiasi medicinale o sostanza che, a causa dei suoi componenti, provoca un anomalo sviluppo nell’embrione, se somministrato alla madre nelle prime otto settimane di gravidanza.